Coltivatore di piante officinali


 Descrizione

 Competenze specialistiche

 Requisiti

 Percorsi formativi

 Riferimenti normativi

 Sbocchi occupazionali

 Enti di riferimento

 Link utili

 Istat - Classificazione delle professioni



Descrizione

La coltivazione di piante officinali associa una forte componente di tradizione all'impulso che nell'ultimo decennio ha avuto il settore delle preparazioni erboristiche. La localizzazione montana, pur caratterizzando fortemente la scelta delle colture, si dimostra adatta a produzioni orientate al biologico, finalizzate alla trasformazione medicinale o alla distillazione. La coltivazione, che spesso ha origine da un vivaio interno all'azienda, non richiede superfici estese, ma una manodopera attenta e costante. È spesso supportata da attività di raccolta delle specie endemiche spontanee che ne accentuano il carattere di forte stagionalità. Le aziende specializzate prevedono frequentemente la lavorazione, la trasformazione e il confezionamento in loco.

Torna su


Competenze specialistiche

 tecniche di coltivazione
 conoscenza delle specie botaniche e delle proprietà farmacologiche delle piante
 conoscenza delle normativa e dei regolamenti locali che sovrintendono alle attività di raccolta di specie spontanee
 conoscenza della normativa comunitaria, nazionale e regionale in materia

Torna su


Requisiti

La coltivazione delle piante officinali è un'attività che richiede un alto livello di specializzazione e conoscenza del settore, oltre che di botanica e farmacologia. La qualità ambientale delle aree montane favorisce la coltivazione con tecniche biologiche.

Torna su


Percorsi formativi


Istruzione secondaria

Barbero - Ist. Istr. Sup. Umberto I Grinzane Cavour
  Operatore agroambientale
Porro - Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente (sede distaccata Ist. Istr. Sup. di Pinerolo) Osasco
  Indirizzo Agroambientale
Barbero - Ist. Istr. Sup. Umberto I Fossano
  Operatore agroambientale
Barbero - Ist. Istr. Sup. Baruffi Ormea
  Operatore agroambientale
Dalmasso Pianezza
  Perito agrario
Barbero - Ist. Istr. Sup. Umberto I Grinzane Cavour
  Agrotecnico
Barbero - Ist. Istr. Sup. Umberto I Verzuolo
  Operatore agroambientale
Porro - Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente (sede distaccata Ist. Istr. Sup. di Pinerolo) Osasco
  Indirizzo Agroindustriale
Barbero - Ist. Istr. Sup. Umberto I Fossano
  Agrotecnico
Barbero - Ist. Istr. Sup. Baruffi Ormea
  Agrotecnico
Umberto I Ist. Istr. Sup. Virginio Cuneo
  Perito agrario
Umberto I - Mondovi' Mondovì
  Perito agrario
Barbero - Ist. Istr. Sup. Umberto I Verzuolo
  Agrotecnico
Porro - Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente (sede distaccata Ist. Istr. Sup. di Pinerolo) Osasco
  Indirizzo Agrituristico

Università e master

Universita' degli Studi di Torino - Facolta' di Farmacia Savigliano
  Corso di laurea di 1° livello in tecniche erboristiche
Universita' degli Studi di Torino - Facolta' di Agraria Grugliasco
  Corso di laurea di 1° livello in Produzioni vegetali orientamento difesa delle colture ortofrutticole

Torna su


Riferimenti normativi

Legge Regionale 3 agosto 1993, n. 38
Norme relative alla coltivazione ed alla commercializzazione delle piante officinali peculiari della Regione Piemonte.

Torna su


Sbocchi occupazionali

Benché sia considerato un settore di nicchia, esistono nelle aree montane cuneesi e torinesi alcuni esempi di aziende che hanno impostato l'intera produzione sulle piante officinali. Il consumo di preparati di tipo erboristico è, infatti, in crescita e come tale è in crescita la richiesta di materia prima o semilavorata.

Torna su


Enti di riferimento

Assoerbe (Associazione Italiana fra coltivatori, raccoglitori, trasformatori, importatori, esportatori, grossisti e rappresentanti di case estere di piante medicinali ed aromatiche) c/o Unione del Commercio, del Turismo e dei Servizi della Provincia di Milano, Corso Venezia 47/49, 20121 Milano (MM1 - Palestro), tel. 02/7750575, fax 02/76005543

Torna su


Link utili

http://www.erbe.it

http://www.colturenuove.it

http://www.ilgiardinodelleerbe.it

Torna su


Istat - Classificazione delle professioni

6.4.1.1. Agricoltori e lavoratori agricoli di colture in pieno campo (coltivatore di piante medicinali).
6.4.1.3. Agricoltori e lavoratori agricoli di fiori e piante ornamentali, di vivai e di ortive protette o in orti stabili (erborista).

Torna su



Chiudi finestra
Stampa questa pagina